Il primo lavoro in Italia 1992

LE ORIGINI

Nel 1990, Marino Fantin, esperto di drenaggio agricolo, durante la visita alla fiera Dach und Wand di Francoforte rimane affascinato dalle tecnologie per la realizzazione del verde pensile.

Decide di approfondire le tematiche costruttive e individua nei sistemi Daku i migliori standard tecnologici e qualitativi disponibili. Pur trattandosi di un settore sconosciuto in Italia, intravede le grandi possibilità di sviluppo e decide di scommettere il proprio futuro sul verde pensile.

Marino propone all’azienda tedesca una collaborazione per l’espansione sul territorio italiano e il sodalizio professionale prende avvio con un percorso di formazione biennale. Durante questi due anni, comprensivi di lunghi periodi di lavoro in Germania, ha modo di apprendere le attività manuali in cantiere e approfondire le tematiche della progettazione e commercializzazione dei sistemi Daku.

Conclusa questa determinante fase formativa avvia l’attività nel territorio nazionale, dal 1993 al 1996 come agenzia di DAKU GmbH e dal 1997 come Daku Italia Srl.

I pionieri del verde pensile in Italia 1996

L’EVOLUZIONE DI DAKU ITALIA

Nel 2003, Daku Italia acquisisce da Daku GmbH il brevetto per la produzione dei materiali e il marchio in esclusiva per il nostro Paese. Si tratta di un importante traguardo che determina l’indipendenza delle due realtà che restano però in contatto con un costante scambio di know-how.

Il flusso di informazioni consente il progresso tecnologico e permette di adattare i sistemi originari alle richieste funzionale ed estetiche dei singoli mercati.

Negli anni a seguire, complici i mutamenti del mercato, la struttura commerciale si sviluppa in un articolato percorso evolutivo che consente a Daku di essere presente in modo capillare sul mercato con professionalità di altissimo livello in grado di rispondere alle esigenze dei committenti con interventi flessibili e tempestivi.

L’organizzazione di vendita, inizialmente formata da concessionari esclusivi a livello regionale si evolve, con la divisione del territorio in macro aree e l’istituzione di un network di agenti, attivi in tutto il Paese, gestiti ed assistiti da funzionari tecnico/commerciali direzionali.

Il primo lavoro all’estero 1998

IL PRESENTE E IL FUTURO

La passione e la cura del dettaglio sono stati i motori che, combinati alla determinazione e alle energie profuse dallo staff di Daku, hanno permesso il raggiungimento di importanti risultati che oggi confermano l’azienda come il principale sviluppatore e realizzatore di verde pensile a livello nazionale e internazionale.

25 anni di attività in Italia e all’estero e la realizzazione di oltre 1.300.000 metri quadri di coperture a verde, sommati ad un sempre vivo interesse all’innovazione tecnologica e organizzativa, all’esperienza e alla capacità di soddisfare a 360° le necessità dei clienti, hanno reso possibile conquistare la fiducia del mercato diventando un punto di riferimento per un grandissimo numero di operatori del settore.

Una storia iniziata come una scommessa imprenditoriale che è diventata una consolidata realtà di successo ed un punto di riferimento dell’industria.