ECOBUBBLE E DAKU

La partnership Daku & Ecobubble

The New Thinking Garden

Ecobubble è un nuovo modo di progettare aree verdi (giardini urbani, coperture verdi pensili, terreni agricoli, ecc.) orientato ad ottimizzare la gestione del giardino e ridurre gli inquinanti locali.


Daku investe in partnership di valore, fortemente integrate e complementari, in grado di veicolare soluzioni tecnologiche all’avanguardia. Una di queste è Ecobubble, start-up innovativa in ambito Green Tech, ossia della tecnologia applicata alla progettazione e gestione del verde.  Ecobubble è stata selezionata come azienda rappresentante della regione Lazio nel settore delle Smart City allo SMAU Berlino 2018 (sostenuta da ICE e Ministero dello Sviluppo Economico) e al Farnborough International AirShow. Il progetto ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi, tra i quali quello di miglior soluzione innovativa al concorso internazionale “bioregenerative environmental control technologies “ promosso dall'Agenzia spaziale europea (ESA) e CNR.


Ecobubble & Daku: coperture verdi tecnologiche

Le coperture verdi Daku progettate con le tecnologie Ecobubble sfruttano la phytoremediation (scienza che utilizza le piante per bonificare l'ambiente) e ne migliorano l’efficienza abbinandola ai parametri specifici del luogo. Tali soluzioni sono inoltre gestite attraverso Ecomotica, un sistema domotico di intelligenza artificiale che consente di mantenere lo stato di massima rigogliosità delle piante e ridurre gli sprechi idrici.  


Caratteristiche:

  • Progettazione integrata Ecobubble
  • Soluzioni di design personalizzate
  • Monitoraggio e Riduzione degli inquinanti locali
  • Sistema di Garden Automation 
  • Progettazione di orti urbani
  • Miglioramento della manutenzione delle piante
  • Isolamento acustico
  • Ottimizzazioni frangivento
  • Protezione della copertura
  • Valorizzazione dell’edificio





Ecomotica

Con Ecomotica le aree verdi sono gestite da una speciale garden automation dotata di un'intelligenza artificiale che analizza i dati ricevuti dai sensori, dalla fotocamera ad infrarossi, dal web e da un database esclusivo Ecobubble e calcola la quantità minima di acqua da erogare per ottenere il massimo grado di rigogliosità della pianta. Il monitoraggio continuo dello stato vegetativo consente l'implementazione di un meccanismo di risposta automatica del sistema adeguando nuovi regimi di irrigazione alle condizioni contingenti


Come ottenere un giardino pensile Ecobubble


Il cliente interessato può richiedere gratuitamente un preventivo tramite “Ufficio Commerciale“ indicando in oggetto “progettazione integrata Ecobubble“

Per curiosità e informazioni clicca qui